Richiedi Informazioni     Richiedi Demo-Trial

 

NEXIS UNI

Ricerca intuitiva. Contenuto autorevole.

 

Progettato con il contributo di interviste a studenti, Nexis Uni offre un motore di ricerca accademico facile da usare, come Google, ma che fornisca i risultati appropriati per la ricerca accademica.

 

Nexis Uni aiuta gli studenti a perfezionare le capacità di ricerca e analisi, promuove il pensiero critico e incoraggia la collaborazione tra loro.

 

 

Contenuto autorevole, di qualità

 

Data la grande quantità di contenuti discutibili che affiora sui social media e sul Web ogni giorno, notizie false e contenuti sponsorizzati, gli studenti hanno difficoltà a identificare le fonti credibili, ma grazie a Nexis Uni, avranno accesso ad una selezione di oltre 15.000 fonti autorevoli di notizie, business e fonti legali:
  • notizie complete e tratte da fonti autorevoli, da da giornali locali, regionali, nazionali e internazionali, periodici online, trasmissioni televisive e radiofoniche, newswires e blog
  • aggiornamenti tempestivi e correnti
  • ampi archivi di backfile (oltre 30 anni passati)
  • ampia copertura di fonti legali per i casi e gli statuti federali e statali, comprese le sentenze della Corte Suprema degli Stati Uniti dal 1790
  • informazioni socioeconomiche su oltre 80 milioni di imprese statunitensi e internazionali e oltre 75 milioni di dirigenti

 

 

Design intuitivo e reattivo

 

Grazie a un design semplice google-like, offre un'esperienza di ricerca intuitiva e coinvolgente, per i nativi digitali di oggi.

 

L’interfaccia è reattiva e si adatta a una vasta gamma di dispositivi e dimensioni dello schermo.

 

 

Cosa rende Nexis Uni diverso dagli altri database di ricerca accademici?

 

Progettato per le esigenze in continua evoluzione degli studenti di oggi, Nexis Uni offre un'esperienza di ricerca semplificata , un grande campo di ricerca in evidenza, oltre a funzionalità di personalizzazione, esplorazione e collaborazione.

 

Gli studenti possono immettere query in linguaggio naturale o digitare complesse ricerche booleane, e lanciare la ricerca sull'intera raccolta di contenuti, o su contenuti specifici, rendendolo uno strumento ideale sia per i principianti che per i ricercatori avanzati.

 

 

Personalizzazione
Un'esperienza di ricerca evoluta, su misura per ciascun utente

 

La costante esposizione a contenuti personalizzati (tramite le App e la profilazione utente dei social media) porta i nativi digitali ad aspettarsi che anche i database online offrano le stesse funzionalità di personalizzazione, Nexis Uni lo fa.

 

Nexis Uni supporta l'accesso per IP agli utenti all'interno del campus, ma offre in più l'opzione di creare un proprio account individuale (userID e password), che estende le capacità di ricerca degli utenti, permettendo di:
  • salvare le ricerche in modo che possano essere rilanciate rapidamente quando sono necessari risultati aggiornati
  • selezionare documenti per esaminarli in seguito
  • identificare i documenti visualizzati in precedenza, per risparmiare tempo
  • impostare avvisi (alerts) per ricevere notizie in tempo reale sugli argomenti di interesse
  • personalizzare la loro home page, affinché presenti una delle pagine specifiche per disciplina, e di personalizzare il loro motore di ricerca accademico, impostando preferenze sull’ordinamento e raggruppamento dei risultati

 

Con l'evolversi di Nexis Uni, diventeranno disponibili ulteriori funzionalità di personalizzazione, come pagine di disciplina auto-curate e integrazione dei social media.

 

NB: poiché la creazione di account personali (ID utente e password) è un processo self-service effettuato dagli utenti, non richiede allo staff della Biblioteca tempo per soddisfare le richieste di registrazione.

 

 

Esplorazione intuitiva

 

Una soluzione di ricerca come Nexis Uni offre un’interfaccia intuitiva, per tutti i livelli di esperienza di ricerca, consentendo agli studenti di:
  • accedere alle pagine specifiche per disciplina, con informazioni selezionate, pubblicazioni di rilievo e casi giudiziari pertinenti, per Scienze Politiche, Business e Giustizia penale, ulteriori discipline verranno aggiunte nel tempo
  • utilizzare i moduli di ricerca guidata per avviare la ricerca
  • effettuare una singola ricerca su tutto il contenuto o limitare ad un tipo di contenuto
  • analizzare i risultati attraverso i filtri, come le keywords, per vedere rapidamente i concetti chiave

 

Le pagine specifiche per disciplina presentano contenuti curati per argomento, pubblicazioni selezionate e maschere di ricerca specifiche, offrono una rapida panoramica sulle fonti, le ricerche più frequenti e gli argomenti, utile per i nuovi studenti che desiderano conoscere una disciplina o studenti avanzati che necessitano di un aggiornamento rapido nel loro campo di studi.

 

Le maschere di ricerca per attività guidano gli studenti inesperti nel condurre rapidamente ricerche per svolgere i compiti più comuni, come scrivere un articolo sui pro e contro di un argomento o creare un profilo aziendale approfondito. La funzione di ricerca predittiva suggerisce probabili fonti o parole chiave man mano che i termini vengono digitati nella casella di ricerca.

 

I filtri per analizzare l’elenco dei risultati consentono agli studenti di visualizzare rapidamente risultati altamente pertinenti in base al tipo di pubblicazione, al soggetto, al settore, all’area geografica o alla cronologia.

 

 

Collaborazione

 

Gli studenti universitari di oggi non si limitano a "condividere" sui social media, ma si aggregano sistematicamente in gruppi di studio e progetti collaborativi di ricerca. Nexis Uni offre le funzionalità collaborative, di condivisione di documenti e criteri di ricerca, per lavorare su progetti in team, in modo efficiente.

 

Alcuni anni fa, PwC ha condotto uno studio sulle differenze generazionali sul posto di lavoro e ha scoperto che i Millennial stima il lavoro di squadra e la collaborazione più delle generazioni precedenti. Nexis Uni supporta questa mentalità orientata al team. Molti docenti assegnano progetti di gruppo per preparare gli studenti a future carriere in cui probabilmente faranno parte di un team collaborativo.

 

Nexis Uni include strumenti facili da usare per collaborare, come ad esempio:
  • cartelle di lavoro che consentono a più utenti di visualizzare e condividere documenti, selezionati, organizzati
  • i documenti condivisi possono contenere parti evidenziate da altri e annotazioni
  • i docenti possono condividere cartelle di documenti da leggere con gli studenti

 

E con l'evolversi di Nexis Uni, gli studenti trarranno vantaggio dagli elenchi di letture raccomandati, dai suggerimenti dei pari e altro ancora. Questi strumenti di collaborazione non riguardano solo i bisogni e le aspettative degli studenti, ma anche quelli dei docenti.

 

 

Vantaggi per gli Studenti
  • interfaccia intuitiva e risultati veloci: abituati a cercare su google le risposte a qualsiasi domanda, gli studenti di oggi si aspettano che i loro strumenti di ricerca accademici offrano la stessa praticità e facilità d'uso.
  • utilizzo dei propri dispositivi tecnologici preferiti: laptop, tablet o dispositivi mobili. Grazie a un design reattivo, l’interfaccia si adatta anche a schermi di piccole dimensioni. Lo studente universitario medio possiede 7 dispositivi tecnologici, computer portatili si collocano in cima alla lista all'85%, seguiti dagli smartphone al 70%.
  • un'esperienza di ricerca personalizzata: potranno registrarsi creando autonomamente una propria userID e password, per configurare avvisi (alerts), salvare ricerche e documenti in un’Area Personale
  • risultati veloci e pertinenti: potranno effettuare una ricerca su tutte le tipologie di contenuto contemporaneamente, e analizzare i risultati tramite i vari filtri, per identificare rapidamente i concetti chiave e i risultati più rilevanti.
  • opzioni di ricerca guidata: le maschere di ricerca specifiche e le pagine per disciplina offrono un chiaro punto di partenza per la ricerca, aiutando a ottenere risultati pertinenti e credibili per la propria area di studio, mentre i filtri avanzati e gli strumenti di visualizzazione dei risultati consentono di concentrarsi rapidamente sui punti chiave.
  • condivisione di documenti e cartelle in uno spazio di lavoro collaborativo: per progetti di gruppo, facilitando la collaborazione con altri studenti.

 

 

Vantaggi per i Bibliotecari
Trasformare gli studenti in studiosi

 

Secondo uno studio condotto dalla Stanford University, gli studenti di tutte le età, anche universitari, fanno molta fatica a distinguere tra notizie credibili e non credibili.

 

Offrendo agli studenti accesso a contenuti ampi e autorevoli, selezionati, rilevanti, tramite una interfaccia di ricerca semplice e intuitiva, sul dispositivo che preferiscono, Nexis Uni aiuta a:
  • aumentare la soddisfazione degli studenti garantendo l’autorevolezza e rilevanza dei risultati ottenuti
  • incentivare l'utilizzo delle risorse della Biblioteca
  • ridurre le richieste di assistenza sull’interfaccia, in modo che i bibliotecari possano concentrarsi sulle altre attività di consulenza e formazione

 

Come risultato, si ottiene il massimo valore per il budget delle risorse della Biblioteca con uno strumento che risponde alle preferenze espresse dai nativi digitali e offre il contenuto completo e affidabile di LexisNexis.

 

 

Richiedi Informazioni     Richiedi Demo-Trial

 

 

 

e-max.it: your social media marketing partner